fbpx

Metodo Meziers

Il metodo Mézières è un metodo di riabilitazione posturale che ha come obiettivo la normalizzazione della struttura del corpo attraverso la messa in tensione globale delle catene.

Il metodo Mézières si basa sul principio secondo cui retrazione e accorciamento delle catene muscolari sono le cause che determinano un’alterazione della postura, la quale può provocare la comparsa della sintomatologia dolorosa.

Il trattamento Mézières mira alla ricerca della causa principale che ha generato la sintomatologia e, attraverso un lavoro fatto di posture e controllo della respirazione, si pone come obiettivo il raggiungimento di una forma armonica e simmetrica del corpo: “Si lavora sulla forma per migliorare la funzione”.

Il Metodo Mézières è indicato in tutte le problematiche muscolo-scheletriche, tra cui:

Cervicalgie, dorsalgie, lombalgie.

Scoliosi e dorso curvo.

Artrosi e problematiche articolari.

Cefalee, quando sono riconducibili al tratto cervicale.

Nevralgie.

La seduta è individuale e si basa sul rapporto col terapista. È preferibile svolgere il trattamento in un ambiente silenzioso, in modo da favorire la concentrazione sia del paziente che del fisioterapista.

Prima del trattamento il terapista effettua un’accurata valutazione posturale, dopodiché procede con gli esercizi.

Il trattamento viene effettuato rigorosamente a terra su un tappetino.

×